Aggregatore Risorse

angle-left DISABILI:

DISABILI: Assunzioni disabili nuovi obblighi dal 2018

Dal 1° gennaio 2018 viene soppresso l'art. 3 comma 2 della legge n. 68/1999, che prevedeva nelle aziende da 15 a 35 dipendenti, l'adempimento all'obbligo di assumere un lavoratore disabile dal momento in cui veniva effettuata una nuova assunzione (la sedicesima).

 

Con tale modifica, l'obbligo di assunzione del soggetto disabile avviene già con il raggiungimento della 15ma unità computabile (obbligo da attuarsi entro 60 giorni dal momento del raggiungimento della relativa soglia salvo richiesta di stipula di apposita convenzione)

 

Vi rammentiamo, altresì, che per il mancato adempimento sono previste sanzioni pecuniarie. 

 

News

Decreto rilancio:

contributo a fondo perduto (ART. 25)

Salute e Sicurezza:

predisposizione appendice al DVR

Emergenza COVID-19:

lavoratori distaccati in paesi UE:validità formulari A1

Enti, Casse e Fondi sanitari di settore:

misure per fronteggiare l'emergenza COVID-19

NUOVI INCENTIVI ANPAL 2018:

Occupazione Mezzogiorno e Occupazione NEET (Garanzia Giovani 2018)