Aggregatore Risorse

angle-left Nuovo decreto legge 7 ottobre n.125:

9 ottobre 2020

Nuovo decreto legge 7 ottobre n. 125

 

In materia di misure urgenti connesse all’Emergenza Covid-19, con decreto legge del 7 ottobre 2020 n. 125 è stato formalizzato il prolungamento dello stato emergenziale in questione fino al 31 gennaio 2021.

Per quanto riguarda gli istituti lavoristici di interesse su cui il decreto interviene, si segnalano i seguenti aggiornamenti:

Lavoro agile:

  • la procedura semplificata per il ricorso allo smart working potrà essere applicata fino al 31 dicembre 2020. Al riguardo si dovrà procedere unicamente alla nuova comunicazione amministrativa per segnalare la prosecuzione dell’attività in modalità agile
  • per i soggetti maggiormente esposti al rischio di contagio Covid-19 è prorogata sino al 31 dicembre 2020 la possibilità di avvalersi del diritto di richiedere di poter svolgere l’attività lavorativa in modalità agile.

Misure di protezione:

  • nell'ambito delle misure generali volte a contenere la diffusione del virus, è previsto l’obbligo di essere costantemente muniti di dispositivo di protezione individuale delle vie respiratorie (i.e. mascherina). Per quanto riguarda i luoghi di lavoro, il citato dispositivo di protezione resta da utilizzarsi nel rispetto di quanto previsto nei Protocolli e delle linee guida anti-contagio già in vigore per ogni attività/settore specifico.
  • continuano ad applicarsi sino al 15 ottobre 2020 le misure di prevenzione già previste nel DPCM del 7 settembre 2020:
  • resta imprescindibile il coordinamento, su tutte le misure di salute e sicurezza sul luogo di lavoro, con il medico competenza aziendale e il professionista incaricato alla sicurezza sul lavoro.

News

DPCM 3 novembre 2020:

limiti agli spostamenti e autocertificazione, attività sospese

DPCM del 13 e del 18 ottobre 2020:

disposizioni per gli spostamenti

Ordinanza Regione Lombardia 16 ottobre 2020: 

integrate le misure adottate con il DPCM del 13 ottobre 2020

Lavoratori e ammortizzatori sociali

Circolare Inps del 30 settembre 2020

Nuovo decreto legge 7 ottobre n.125:

prolungamento dello stato emergenziale fino al 31 gennaio 2021

Distacco trasnazionale

il nuovo dlgs 15 settembre 2020 n.122 ha modificato il precedente dlgs 17 luglio 2019 n.136