Aggregatore Risorse

angle-left Smart - working:

27/01/2021

Smart - working: proroga emergenza al 31 marzo 2021 - D.L. 31 dicembre 2020 n. 183 (c.d. Decreto Milleproroghe) 

 

Con la pubblicazione in data 21 giugno 2021, della l. 17 giugno 2021, n. 87  di conversione, con modificazioni, del d.l. 22 aprile 2021, n. 542 (c.d. Decreto Riaperture) è stato ulteriormente posticipato sino al 31 dicembre 2021 il termine per il ricorso alla procedura semplificata – senza, quindi, necessità di stipulare uno specifico accordo con il singolo lavoratore - del lavoro agile.

Analogamente alle precedenti comunicazioni lo Studio ricorda qui di seguito le modalità operative per avvalersi della procedura.

  • In allegato è disponibile - aggiornato con gli attuali riferimenti normativi - il modello di autocertificazione ove è inclusa la tabella da compilare per l’individuazione dei lavoratori interessati all’esecuzione dell’attività di lavoro in modalità smart-working.
  • L’autocertificazione dovrà essere restituita allo Studio - compilata e firmata – in tempo utile per adempiere all’obbligo di comunicazione preventiva al Ministero del Lavoro.
  • Nell’autocertificazione devono essere inseriti tanto i lavoratori già individuati nelle precedenti comunicazioni (ove prosegua anche per loro il ricorso al lavoro agile) quanto eventuali nuovi lavoratori e relativi nominativi da aggiungere ai precedenti. Resta dunque inteso, che l’elenco riguarda i lavoratori che siano effettivamente, anche solo in via potenziale, interessati dalla modalità agile di esecuzione dell’attività di lavoro, il c.d. smart-working appunto.
  • È opportuno – come già evidenziato nelle precedenti comunicazioni – che i lavoratori siano adeguatamente informati in merito all’intervenuta estensione del periodo di ricorso al lavoro agile in regime semplificato. 

 

 Allegato 1 – Autocertificazione elenco lavoratori per prosecuzione smart working

 

News

Green Pass:

Obbligo per l’accesso al luogo di lavoro – aggiornamenti derivanti dal decreto legge 8 ottobre 2021, n.139

Smart - working:

proroga emergenza al 31 dicembre 2021 - l.17 giugno 2021, n. 87  di conversione, con modificazioni, del D.l. 22 aprile 2021, n. 542 (c.d. Decreto Riaperture)

Decreto sostegni

Retribuzione in natura: raddoppio quota esente

Ordinanza Regione Lombardia 4 marzo 2021

a partire dal 5 marzo 2021 fino al 14 marzo 2021

Smart - working:

proroga emergenza al 31 marzo 2021 - D.L. 31 dicembre 2020 n. 183 (c.d. Decreto Milleproroghe)

INAIL

Modello OT/23 - Anno 2021